bannernelaxnewsmall

Regolamento e Statuto

Regolamento

  1. Per poter far parte di un Team competitive è assolutamente necessario essere tesserati all’associazione;
  2. La prima squadra dell’associazione per un determinato gioco su una determinata piattaforma avrà l’obbligo di 5 ore di allenamento settimanale;
  3. Le seconde squadre dell’associazione avranno l’obbligo di effettuare un minimo di 4 ore di allenamento settimanale;
  4. La candidatura di nuovi membri per i Team verrà valutata dal Team Manager di reparto. Il candidato attraverserà un periodo di prova definito dal Team Manager, al termine del quale verrà definito il Team nel quale verrà inserito;
  5. Gli atleti saranno tenuti a firmare un contratto, il quale li vincolerà all’associazione sino alla sua scadenza precludendo attività di contatto o trasferimento con altri Team;
  6. L’attività di mercato giocatori potrà essere effettuata dal Team Manager il quale comunicherà al direttivo la sua volontà di acquisire un giocatore in modo tale che le due figure possano avviare le trattative commerciali di acquisizione;
  7. L’Atleta deve partecipare a qualsiasi attività promossa dall’associazione come tornei, competizioni, manifestazioni, amichevoli, incontri istituzionali, riunioni e video meeting;
  8. L’Atleta è tenuto ad indossare un abbigliamento corretto per il tipo di incontro o competizione per il quale viene richiesta la presenza, indossando quando necessario ed in occasioni ufficiali la maglia di rappresentanza dell’associazione;
  9. Il Capitano rappresenta la squadra, sarà quindi suo compito vigilare sul comportamento del suo Team segnalando al Team Manager eventuali comportamenti scorretti o assenze ingiustificate agli allenamenti;
  10. In caso di malattia l’Atleta si impegna ad avvisare tempestivamente il Capitano ed il Team Manager, sia per prevista mancanza all’allenamento che per eventuale competizione al fine di provvedere alla sostituzione;
  11. In caso di mancata segnalazione e quindi assenza ingiustificata per due allenamenti consecutivi verrà preclusa al giocatore la partecipazione alla competizione successiva, in modo tale da mantenere dei canoni di serietà e rigore elevati;
  12. L’Atleta e qualsiasi membro dell’associazione si assume l’obbligo morale di essere leale e fedele nei confronti dell’associazione Reghium eSports adempiendo a tutti i doveri previsti e rispettare tutte le disposizioni date dal Capitano, dal Team Manger o dal Direttivo;
  13. Il Team verrà monitorato e verificato dal Team Manager il quale sarà il punto di riferimento del Team con la parte amministrativa e di gestione dell’associazione. Il Team Manager sarà incaricato di gestire le competizioni e le squadre fornendo supporto ed informazioni relativamente le competizioni che il Team andrà ad affrontare;
  14. Durante qualsiasi manifestazione o dove anche solo si venga rappresentata (sia in modo diretto che indiretto) l’associazione Reghium eSports è severamente vietato assumere comportamenti di carattere violento sia fisico che verbale (di ogni tipo) e comportamenti antisportivi. La pena a tali comportamenti è l’allontanamento immediato dall’associazione;
  15. L’Atleta è tenuto a mantenere un comportamento rispettoso nei confronti di qualsiasi membro dell’associazione e dei vari soggetti ospitanti in occasione di incontri sia online che offline e delle loro strutture ricettive. L’Atleta è tenuto ad avere un comportamento sportivo, prendendo visione anche da quanto stabilito dalle norme GEC. È severamente vietato l’utilizzo di un linguaggio blasfemo o scurrile nei confronti di qualsiasi soggetto presente a manifestazioni e/o incontri della società o laddove la società ne faccia parte, sarà ritenuto un fatto molto grave la mancanza di cordialità nei confronti degli ufficiali di gara e qualsiasi atto che possa provocare l’ammonizione o l’espulsione. L’Atleta è tenuto a mantenere il miglior comportamento anche nei momenti di massima tensione verso qualsiasi persona presente (es. Compagni di squadra, avversari, giudici, dirigenti, etc.) in qualsiasi contesto;
  16. La risoluzione del contratto può avvenire in qualsiasi momento qualora venga negata da parte dell’associazione la possibilità all’Atleta di partecipare ad allenamenti settimanali e/o venga negata la partecipazione a gare e/o tornei senza motivi validi. In tale situazione dovrà essere interpellato il Team Manager. La risoluzione del contratto può essere richiesta anche per altre motivazioni;
  17. Il nostro regolamento vale per tutti gli utenti che frequentano la nostra associazione ed i nostri server. Qualsiasi sia il livello degli utenti (Associati o Normal Users) sono tenuti a rispettare tutto il regolamento;
  18. Non sono consentiti inserimenti di link riguardandi pirateria, pubblicità e siti simili al nostro o ai nostri sponsor. Non accettiamo l’apertura e la condivisione di oggi nudo e/o riguardandi la politica, religione o qualsiasi enfatizzazione di superiorità di una razza, etnia, nazionalità, regione, ideologia o credo religioso;
  19. Qualsiasi tentativo di inserimento di link e/o condivisione di file non consoni comporta la sospensione o l’espulsione dell’associato e/o il ban dell’utente. Se il problema dovesse persistere, l’ASD Reghium eSports lo comunicherà alle autorità competenti. La nostra associazione inoltre declina ogni responsabilità riguardo al contenuto di eventuali discussioni in cui non è stato possibile intervenire per tempo;
  20. Ricordiamo inoltre che, più di ogni regolamento, dovrebbero essere il buonsenso e la buona educazione, in primis, a determinare una condotta che regoli un rapporto sereno con gli altri. Scherzare si può, ma lo scherzo è bello quando dura poco;
  21. L’età minima per entrare a far parte della nostra associazione è di 16 anni. Non sono presi in considerazione casi particoli quali parenti, amici stretti;
  22. Non sono tollerati insulti fra associati. La critica di un’idea altrui non deve mai diventare occasione di insulto o ingiuria. A causa dell’impossibilità di stabilire regole precise, in base al contesto della discussione, amministratori/moderatori avranno piena discrezionalità nella scelta delle sanzioni da irrorare/proporre al direttivo;
  23. Non è consentito giocare insieme ad altri gruppi operanti nel nostro settore;
  24. Non sono tollerati comportamenti volti a barare all’interno dei giochi, che si tratti di modalità competitive o meno; pertanto sono proibiti bot, trainer, bug abuse, glitch abuse e qualunque tipo di alterazione dei file di gioco, contrarie ai TOS del gioco stesso. Questa limitazione si limita ai giochi online, ovvero alla modalità online;
  25. Sono stati creati dei gruppi WhatsApp (uno generale e altri specifici per i vari giochi) in modo da avere delle comunicazioni più rapide tra gli associati. Non è obbligatorio essere presenti all’interno dei gruppi, ma nemmeno consigliato dovuto all’alto traffico di messaggi giornalieri: chiunque ne volesse far parte, può contattare un amministratore/moderatore. Va chiarito che il comportamento all’interno dei gruppi segue lo stesso regolamento dell’utilizzo di TS, forum, sito e qualunque altro mezzo di informazione che permette la partecipazione degli associati;
  26. L’operato di amministratori/moderatori è insindacabile e può essere giudicata solo dall’assemblea dei soci che, nel caso, prenderà provvedimenti;
  27. È sempre permesso chiedere spiegazioni via e-mail (info@reghiumesports.com), per appellarsi contro le decisioni dello staff;
  28. In caso di richiesta dell’autorità competente, l’amministrazione metterà a disposizione tutte le informazioni in suo possesso per aiutare nell’identificazione di associati che hanno tenuto comportamenti contrari alle vigenti leggi Italiane;
  29. L’utilizzo dei server deve essere consono alle necessità di gioco e di partecipazione della vita associativa. Allo stesso modo, l’utilizzo della sezione “open zone” è limitato ai canali di gioco, per il gioco specifico che si vuole fare; è cioè proibito utilizzare i canali di giochi diversi da quello che si sta facendo, onde evitare confusione all’interno del server di Teamspeak. Non è permesso utilizzare il server per scopi personali diversi da quelli dell’associazione. Qualunque abuso a riguardo sarà punito con la sospensione dell’associato per un periodo non superiore ai 10 giorni e non inferiore ai 1. La reiterazione dell’abuso può comportare, previo parere del direttivo, l’espulsione dell’associato;
  30. Verrà chiusa ogni discussione dove argomenti o toni non risultino idonei alla linea di condotta del regolamento. Se nel corso della discussione il topic dovesse degenerare (anche con un solo post), è data ampia facoltà di intervenire ad amministratori/moderatore anche con la chiusura del thread e, nei casi più gravi, con la sospensione o l’espulsione immediata del/dei responsabile/i. Per le violazioni meno gravi, si potrà procedere alla modifica del messaggio incriminato. È vietato aprire nuove discussioni dove l’argomento sia la contestazione di chiusura di topic;
  31. Prima di aprire una discussione il cui argomento è ai limiti del regolamento, si consiglia caldamente di interpellare privatamente un amministratore/moderatore per consultarsi;
  32. E’ obbligatorio accettare il contratto offerto ed il regolamento scritto;
  33. La sede della nostra associazione deve essere tenuta pulita, sistemata e rispettare tutti i prodotti all’interno;
  34. Qual’ora qualcuno dovesse rompere un prodotto dovrà pagare;Il regolamento è suscettibile di modifiche e integrazioni, che verranno sempre notificate chiaramente sempre all’interno del forum e del sito così da darne la giusta visibilità a tutti gli associati.
  35. Il regolamento è suscettibile di modifiche e integrazioni, che verranno sempre notificate chiaramente sempre all’interno del forum e del sito così da darne la giusta visibilità a tutti gli associati.

REGOLAMENTO REGHIUM ESPORTS
Leggi Ora!

STATUTO E ATTO COSTITUTIVO
Leggi Ora!